silvia

silvia

Giovedì, 02 Agosto 2018 12:49

Nuova Informativa Privacy

INFORMATIVA RESA AI SENSI DELL’EX ART. 13 D. LGS. 196/2003 E DEGLI ARTT. 13 E 14 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679.
 
FINALITA’ E MODALITA’ DEL TRATTAMENTO CUI SONO DESTINATI I DATI
 
I dati del sottoscrittore saranno trattati da Wamba e Athena Onlus per le seguenti finalità:
 
A. Gestione amministrativa, contabile ed operatiVa di tutte le fasi connesse alle operazioni derivanti dalle donazioni effettuate dall'associazione.
 
B. Invio di informazioni relative a aggiornamenti sui progetti e sulle iniziative di raccolta fondi e/o sensibilizzazione organizzate da Wamba e Athena Onlus.
 
C. Invio di inviti ad eventi e/o iniziativa solidali e di sensibilizzazione organizzati da Wamba e Athena Onlus o ai quali l'Associazione è stata invitata a partecipare.
 
Il trattamento dei dati sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e può essere realizzato per mezzo di operazioni o complesso di operazioni quali: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati. Le operazioni possono essere svolte con o senza l’ausilio di strumenti elettronici o comunque automatizzati, nel rispetto delle misure di sicurezza di cui all’art. 32 del GDPR 2016/679. Il trattamento è svolto dal titolare e/o dagli incaricati del trattamento ed avverrà, comunque, mediante strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza, tramite l’utilizzo di idonee procedure che evitino il rischio di perdita, accesso non autorizzato, uso illecito e diffusione.
LA NATURA OBBLIGATORIA O FACOLTATIVA DEL CONFERIMENTO DEI DATI
 
Il conferimento dei dati personali è necessario per la formalizzazione del rapporto in essere tra le parti e per l’esecuzione delle obbligazioni da esso nascenti.
Il conferimento dei dati potrà essere obbligatorio anche per adempiere o per esigere l’adempimento di obblighi previsti, in materia fiscale e contabile, dalla normativa comunitaria, dalla legge, dai regolamenti, o prescritti da autorità od organi di vigilanza o di controllo nei casi indicati dalla legge o dai regolamenti.
Il conferimento dei dati per le finalità di Marketing (B) è invece facoltativo: può, quindi, decidere di non conferire alcun dato o di negare successivamente la possibilità di trattare dati già forniti; in tal caso, non potrà ricevere newsletter, comunicazioni commerciali e materiale pubblicitario inerente ai servizi offerti dal Titolare.
 
DURATA DEL TRATTAMENTO
 
Nel rispetto dei principi di liceità, limitazione delle finalità e minimizzazione dei dati, ai sensi dell’art. 5 GDPR 2016/679, il periodo di conservazione dei dati acquisiti per la finalità A è stabilito per un arco di tempo pari alla durata contrattuale, e, comunque, non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati e nel rispetto dei tempi prescritti dalla legge (ovvero per non oltre 10 anni dalla cessazione del rapporto per le Finalità di servizio).
I dati acquisiti per la finalità B (Marketing) verranno trattati e conservati nel rispetto del principio di proporzionalità e comunque fino a che non siano state perseguite le finalità del trattamento o fino a che non intervenga la revoca del consenso specifico da parte dell’interessato.
Decorsi tali termini i Dati saranno distrutti o resi anonimi.
L’interessato può sempre, in qualsiasi momento, chiedere l’interruzione del Trattamento o la cancellazione e/o la limitazione dei dati.
 
TRASFERIMENTO DI DATI ALL’ESTERO
 
I dati personali sono conservati su server ubicati all’interno dell’Unione Europea (resta in ogni caso inteso che il Titolare, ove si rendesse necessario, avrà facoltà di spostare i server anche extra-UE). Si precisa che l’utilizzo di Google Drive o Dropbox può comportare il trasferimento di dati all’estero (sia UE che extra-UE), sempre in conformità alle disposizioni di Legge applicabili e, comunque, nel rispetto della massima sicurezza.
I dati personali comunicati possono essere trasferiti verso paesi dell’UE e/o verso paesi terzi rispetto all’UE, nell’ambito delle finalità di cui in premessa, in conformità alle disposizioni di Legge applicabili, previa stipula delle clausole contrattuali standard previste dalla Commissione Europea.
 
CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO
 
Un eventuale rifiuto di fornire i dati personali o di acconsentire al loro trattamento, determina l’impossibilità di concludere il rapporto in essere tra le parti e/o l’esecuzione dei servizi richiesti.
 
I SOGGETTI AI QUALI I DATI POSSONO ESSERE COMUNICATI
 
Laddove necessaria, la comunicazione dei dati sarà eventualmente effettuata solo verso autorità competenti, assicurazioni, corrispondenti e/o sedi dislocate territorialmente del titolare del trattamento, o, comunque, a soggetti per i quali la trasmissione dei dati sia necessaria in relazione alla conclusione del rapporto tra le parti e fruizione dei relativi servizi.
I dati possono essere trattati da personale appositamente incaricato (personale amministrativo, addetti ai rapporti con il pubblico, addetti alla gestione dei sistemi informativi anche esterni alla società, personale del settore Marketing anche esterni alla società, stagisti, responsabili del trattamento e loro collaboratori, incaricati del settore specifico, addetti alla gestione) solo qualora il trattamento sia necessario allo svolgimento delle loro mansioni compiendo solo le operazioni necessarie allo svolgimento delle mansioni stesse.
 
Senza la necessità di un espresso consenso (ai sensi dell’art. 6 lett b. e c. GDPR 2016/679) il Titolare potrà comunicare i Suoi dati per le finalità A a Organismi di vigilanza, Autorità Giudiziarie, società di assicurazione per la prestazione di servizi assicurativi, nonché a quei soggetti ai quali la comunicazione è obbligatoria per legge per l’espletamento delle finalità sopra dette. Detti soggetti tratteranno i dati nella loro qualità di autonomi titolari del trattamento.
I dati personali non sono soggetti a diffusione.
 
DIRITTI DELL’INTERESSATO art. 7
 
1. L'interessato ha il diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intellegibile.
 
2. L'interessato ha diritto di ottenere:
 
A. L’indicazione:
  • dell’origine dei dati personali;
  • delle finalità e modalità del trattamento;
  • della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
  • degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2 Codice Privacy e art. 3, comma 1 GDPR 2016/679
  • di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
B. L'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
 
C. La cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conversazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
 
D. l'attestazione che le operazioni di cui alla lettera A e B sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarsa il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispettto al diritto tutelato.
 
3. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
b. al trattamento dei dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l'uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l'intervento di un operatore, mediante email e/o mediante modalità di marketing tradizionali. Si fa presente che il diritto di opposizione dell'interessato (esposto nel precedente punto "La natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati") per finalità di marketing diretto mediante modalità automatizzate si estende a quelle tradizionali e che, comunque, resta salva la possibilità per l'interessato di esercitare il diritto di opposizione anche solo in parte. Pertanto, l'interessato può decidere di ricevere solo comunicazioni mediante modalità tradizionali, ovvero solo comunicazioni automatizzate, oppure nessuna delle due tipoligie di comunicazione.
 
Ove appilicabili l'interessato ha altresì i diritti di cui agli art. 16-21 GDPR 2016/679 (diritto di rettifica, diritto all'oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione), nonchè diritto di proporre reclamo all'autorità di controllo (Garante Privacy).
 
MODALITA’ DI ESERCIZIO DEI DIRITTI
 
L’interessato potrà in qualsiasi momento esercitare i propri diritti con i seguenti strumenti:
Maggiori informazioni in relazione al trattamento dei dati personali potranno essere richieste in qualsiasi momento al Titolare del Trattamento, utilizzando le informazioni di contatto qui indicate.
 
ESTREMI IDENTIFICATIVI DEL TITOLARE
 
Titolare del trattamento è Wamba e Athena Onlus con sede in Via Boccaccio 19, 20123 Milano (MI)
 
DIFESA IN GIUDIZIO
 
I dati personali dell’interessato possono essere utilizzati per la difesa da parte del Titolare in giudizio o nelle fasi propedeutiche alla sua eventuale instaurazione (fase stragiudiziale). A seguito di citazione in giudizio, ordinanza giudiziaria o altra iniziativa legale, i dati personali dell’interessato possono essere utilizzati da parte del Titolare al fine di stabilire o esercitare i diritti riconosciutigli dalla Legge, per difendersi nell’eventualità di azione legale nei suoi confronti o per altra finalità dettata dalla Legge.
Mercoledì, 04 Luglio 2018 09:49

Wamba con Famiglie SMA dal 2014

Riportiamo l'intervista ad Aldo Spagnoli, Presidente Wamba e Athena Onlus, pubblicata su SMAgazine di giugno 2018 (Rivista di Famiglie SMA)
 
A gennaio 2017 si rinnovava per un secondo triennio la felice alleanza stretta tra Famiglie SMA e Wamba e Athena Onlus, l'associazione che dal 2014 collabora alla realizzazione del Progetto SMArt. Continueremo insieme ad attivare e potenziare i Centri SMArt in Italia fino al 2020. 
"Dopo aver seguito per dieci anni progetti all'estero, l'ultimo in Uganda, desideravamo rivolgere il nostro impegno all'Italia. Nel 2013 abbiamo incontrato Famiglie SMA" racconta Aldo Spagnoli, Presidente di Wamba e Athena Onlus, a cui chiediamo il ricordo della prima impressione: "Famiglie SMA era una realtà giovane ed entusiasta ma al contempo concreta e organizzata. Quando ci è stato presentato il progetto SMArt ce ne siamo innamorati e abbiamo desiderato farne parte".
 
Perchè? "Per la sua concretezza. Con SMArt trasformiamo il territorio e miglioriamo la qualità di vita dei bambini e delle famiglie. E poi SMArt è replicabile"
 
Perchè Wamba aiuta Famiglie SMA?: "Wamba nasce nel 2004 dal desiderio di un gruppo di professionisti, milanesi e poi anche veronesi, di mettere a disposizione le loro competenze per sostenere altre realtà bisognose di aiuto. La nostra mission è portare managerialità e risorse affinchè chi aiutiamo possa raggiungere l'autosufficienza economica e gestionale. Per questo nel 2014 siamo arrivati a Famiglie SMA. I nostri progetti precedenti stavano e stanno procedendo senza più il nostro aiuto".
 
Non siete insomma dei semplici donatori: "Siamo dei compagni di viaggio. Ci sentiamo al fianco del progetto SMArt e di Famiglie SMA, collaboratori pur ciascuno con la propria autonomia".
 
Qual è stato il vostro contributo alla realizzazione di SMArt e cosa c'è in programma?: "Nel 2014 abbiamo attivato il Centro SMArt di Ancona, nel 2015 quello di Padova e nel 2018 contribuiremo in modo significativo al sostegno del Centro SMArt di Bologna. L'altro grande obiettivo che condividiamo con soddisfazione è che Spinraza sarà somministrato in tutti i centri che sosteniamo. In totale a oggi abbiamo destinato al progetto 320 mila euro. In accordo con la nostra mission, ad Ancona dopo tre anni sono state assunte dall'ospedale sia la psicologa che la neuropsichiatra che operavano prima a nostre spese. Così ora ci occupiamo di retribuire fisiatra e tecnico di neurofiospatologia. Destiniamo i fondi raccolti all'assunzione di di personale (medico e non), a quanto necessario per il sostegno psicologico alle famiglie e all'acquisto di attrezzature. Ma c'è dell'altro: l'anno scorso abbiamo raccolto 150 mila euro per finanziare la costruzione della nuova palestra del NEMO di Milano".
 
Come raccogliete i fondi?: "Attraverso i classici strumenti, come la campagna del 5x1000, quelle di Natale e Pasqua, la seconda in sinergia diretta con Famiglie SMA, la festa istituzionale, e poi ci rivolgiamo a privati, aziende, banche e fondazioni".
 
Cosa vi tiene legati a Famiglie SMA?: "Ci riconosciamo nella passione con cui i genitori si adoperano per il bene presente e futuro dei propri figli. Nel non profit quello che conta è la motivazione con cui si interviene, e quella vincente viene dal cuore".
 
Nella foto da sinistra: Aldo Spagnoli, Giuseppe Zanferrari, Francesca Spagnoli, Antonio Rapisarda, Paolo Pizzigoni, Elisabetta Boniotto, Frederic Moeremans, Memo Colucci
Mercoledì, 20 Giugno 2018 13:31

Gli IronMan per i bimbi SMA!

Tra poche settimane i nostri IronMan ritorneranno a nuotare, pedalare e correre... tutto in una sola gara!

Riccardo, Ivan e Alessandro hanno infatti deciso di unire alla loro sfida sportiva una sfida di solidarietà: non solo nuoteranno per 3,8 km, pedaleranno per 180 km e correranno per 42 km, ma raccoglieranno fondi a favore del Progetto Wamba SMArt che attiva e potenzia i centri di assistenza e cura per i piccoli pazienti affetti da SMA all’interno degli ospedali italiani. Segui con noi le loro gare in tutta Europa!

RDD Sito

DIVENTA FUNDRAISER

SEI UN IRONMAN: se partecipi ad una gara di IronMan, in Italia o in Europa, puoi abbracciare i bambini SMA e portarli insieme a te sul terreno di gara! Crea il tuo profilo su Rete del Dono, associalo a Wamba e inizia a raccogliere i fondi tra i tuoi contatti!

NON SEI UN IRONMAN: gli IronMan non sono solo quelli che gareggiano ma anche quelli che si mettono in gioco in prima persona per gli altri. Puoi promuovere il progetto Wamba SMArt a favore dei bimbi SMA anche senza nuotare, pedalare e correre. Attivati anche tu su Rete del Dono!

FAI UNA DONAZIONE

Fai il tifo per uno dei fundraisers che si sono già attivati per raccogliere fondi a favore dei bambini SMA e dai il tuo contributo! Scegli qui il tuo IronMan!

RDD Sito 2

Ivan Risti Klagenfurt

Alessandro Specchio Cervia

 

 

Mercoledì, 20 Giugno 2018 09:11

Gli IronMan per i bambini SMA!

Tra poche settimane i nostri IronMan ritorneranno a nuotare, pedalare e correre... tutto in una sola gara!

Riccardo, Ivan e Alessandro hanno infatti deciso di unire alla loro sfida sportiva una sfida di solidarietà: non solo nuoteranno per 3,8 km, pedaleranno per 180 km e correranno per 42 km, ma raccoglieranno fondi a favore del Progetto Wamba SMArt che attiva e potenzia i centri di assistenza e cura per i piccoli pazienti affetti da SMA all’interno degli ospedali italiani. Segui con noi le loro gare in tutta Europa!

RDD Sito
DIVENTA FUNDRAISER
SE SEI UN IRONMAN: se partecipi ad una gara di IronMan, in Italia o in Europa, puoi abbracciare i bambini SMA e portarli insieme a te sul terreno di gara! Crea il tuo profilo su Rete del Dono, associalo a Wamba e inizia a raccogliere i fondi tra i tuoi contatti!
NON SEI UN IRONMAN: gli IronMan non sono solo quelli che gareggiano ma anche quelli che si mettono in gioco in prima persona per gli altri. Puoi promuovere il progetto Wamba SMArt a favore dei bimbi SMA anche senza nuotare, pedalare e correre. Attivati anche tu su Rete del Dono!
FAI UNA DONAZIONE  
Fai il tifo per uno dei fundraisers che si sono già attivati per raccogliere fondi a favore dei bambini SMA e dai il tuo contributo! Scegli qui il tuo IronMan!
Riccardo Ironman Bici
Giovedì, 10 Maggio 2018 13:08

Giorgio Rocca

Giorgio Rocca calza gli scarponi da sci da quando, a tre anni, fece le sue prime discese sulle alpi dell’alta Valtellina. Da lì inizia la sua avventura sugli sci sino ad eguagliare i successi di due pilastri di questo sport: Alberto Tomba e Marc Ghirardelli. Nella sua carriera ci sono 11 vittorie in coppa del mondo, 3 medaglie ai campionati del mondo e la coppa mondiale di Slalom vinta nel 2006. Oggi si dedica all'insegnamento di questa disciplina attraverso la sua scuola Giorgio Rocca SKY Accademy. É così che trasmette la sua passione per questo sport, insieme a tutta la sua esperienza, ai tanti che si cimentano sulle piste da sci di St. Moritz.


Giorgio ha deciso di sposare la causa di Wamba e Athena Onlus sostenendo le nostre campagne solidali perchè, come ci ha detto poco tempo fa: "Chi, rispetto a certe situazioni, è sicuramente più fortunato di altri deve sempre fare ciò che è in suo potere per aiutare chi ne ha bisogno. Questo è ancora più vero e urgente quando si tratta di mettersi in gioco a favore dei bambini“.

 

Mercoledì, 31 Gennaio 2018 10:08

Pasqua Solidale 2018

Il nostro impegno quotidiano è migliorare la vita dei bambini affetti da SMA (Atrofia Muscolare Spinale) garantendo loro cure mediche e assistenza psicologica altamente specializzate.

Per farlo abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti anche nelle occasioni speciali e di festa!

A Pasqua puoi sostenere il progetto Wamba SMArt grazie al cioccolato solidale di Wamba!!

Per i bambini SMA e le loro famiglie le dolcissime uova di Pasqua si trasformeranno in preziose ore dedicate all'assistenza fisiatrica, sedute di fisioterapia e incontri con gli psicologi.

Come Aiutarci

  • Contattaci per maggiori informazioni e per fare l’ordine ai numeri che trovi poco di seguito.
  • Condividi la nostra campagna solidale con parenti, amici, colleghi e fate un unico ordine che arriverà direttamente all’indirizzo che ci indicherai.
  • Fai conoscere il nostro progetto in azienda, agli insegnanti e ai genitori dei compagni di scuola dei tuoi figli e aiutateci insieme a sostenere i bambini SMA con un banchetto.

Guarda Video

GILDA E LEONARDO

Gildavideo slider OK

UMBERTO PELIZZARI

Pelizzari PasquaSMArt2018

Fai lordine
 
PER INFO E FINALIZZARE L’ORDINE
email
Silvia Romeo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 349.1974213
Elisabetta Boniotto
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 345.3377734
 
PER FARE LA DONAZIONE
Bonifico
IBAN: IT 59 Z 03268 01602 052250523720
Intestato a Wamba e Athena Onlus
Causale: Campagna di Pasqua 2018
PayPal e Carta di Credito
 
Martedì, 19 Settembre 2017 12:26

Arriva la Wamba Dancing Night!

Dopo un anno di pausa torna la festa annuale di Wamba!

Vogliamo ringraziare tutte le persone che hanno sostenuto con noi Wamba SMArt nel corso di questi anni, il nostro progetto che garantisce e migliora l’assistenza medica specialistica e psicologica dedicata ai bambini affetti da SMA (Atrofia Muscolare Spinale) e alle loro famiglie.

Vogliamo aggiornare tutti gli amici di Wamba sui grandissimi risultati che abbiamo raggiunto sin qui e condividere gli obiettivi dei prossimi mesi. La nostra collaborazione con Famiglie SMA è stata rinnovata per altri 3 anni.

Vogliamo trascorrere una bella serata in compagnia di tutti i nostri sostenitori e festeggiare il meraviglioso lavoro svolto sin qui.

.... E lo abbiamo fatto! Guarda la gallery cliccando sull'immagine qui sotto!

 

 

Giovedì, 27 Luglio 2017 09:25

Fondazione Mediolanum per Wamba SMArt!

Fino al 31 dicembre 2017 Fondazione Mediolanum Onlus sostiene il Progetto Wamba SMArt e i bambini affetti da SMA (Atrofia Muscolare Spinale).

Con la campagna Insieme per vivere meglio Fondazione Mediolanum promuove un’iniziativa di raccolta fondi a favore di bambini e ragazzi affetti da gravi malattie neuro-degenerative. L’obiettivo è potenziare l’assistenza medica e psicologica offerta alle famiglie e ai bambini affetti da SMA e Sclerosi Multipla.

A beneficiare di questa campagna infatti saranno Wamba Onlus e AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla).

Vista l’importanza dell’obiettivo, Fondazione Mediolanum Onlus ha deciso di alzare l’asticella e raddoppierà i primi 30.000 euro raccolti!

CHI POTRAI AIUTARE

             

 COME PUOI AIUTARCI 

 
CARTA DI CREDITO
cliccando sull’icona o al sito fondazionemediolanum.it
e tramite l’app di Fondazione Mediolanum Onlus
 
BONIFICO BANCARIO
IBAN IT68C0C306234210000000417750
Causale: Donazione per Insieme per vivere meglio
 
JIFFY
con invio di denaro al numero 337.1512431
Con messaggio: Donazione per Insieme per vivere meglio

 

 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

Venerdì, 07 Aprile 2017 13:04

Inaugurazione NeMO Clinical Research Center

Il Centro Clinico NeMO ha inaugurato il 6 aprile 2017 il NeMO Clinical Research Center, nuovo reparto all’interno dell’Ospedale Niguarda di Milano, dedicato alla ricerca e alla sperimentazione clinica di nuove terapie sulle malattie neuromuscolari.

Wamba onlus, insieme a Famiglie SMA e con il sostegno di Fondazione Vodafone Italia, ha contribuito alla creazione di questo centro di eccellenza finanziando la ristrutturazione della palestra riabilitativa. 120 metri quadri dotati della migliore strumentazione tecnologica per la riabilitazione muscolare saranno a disposizione di pazienti, medici e ricercatori per migliorare sempre di più le cure e l’assistenza offerta alle persone affette da SMA, Atrofia Muscolare Spinale, e più in generale a tutti coloro che soffrono di malattie neuromuscolari.

Un altro tassello importante quindi che si inserisce nel progetto Wamba SMArt promosso insieme a Famiglie SMA, associazione dei genitori dei bambini affetti da SMA con i quali collaboriamo da 3 anni.

“Non inauguriamo degli spazi, proseguiamo un percorso. Quel percorso oggi è proiettato al futuro, questi spazi parlano di futuro, diciamo alle persone con malattie neuromuscolari che la parola speranza può essere riempita di significato perché la ricerca oggi ci aiuta, anche a livello farmacologico”.

Le parole di Alberto Fontana, Presidente di Fondazione Serena che gestisce i Centri Nemo di Roma, Milano, Arenzano e Messina, rappresentano perfettamente lo spirito e l’entusiasmo con cui abbiamo preso parte a questo grandissimo progetto all’insegna del miglioramento della qualità di vita delle persone affette da SMA e da tutte le altre patologie neuromuscolari.

Mercoledì, 01 Marzo 2017 13:48

La Pasqua solidale 2017!

LA TUA PASQUA É SMArt!

Bambini e adulti aspettano la pasqua con un unico obiettivo: gustare il cioccolato e trovare la sorpresa!

E allora è tempo delle uova e delle gallinelle Wamba!

BUONISSIME PER TANTI MOTIVI:

  • L'alta qualità del cioccolato al latte o fondente.
  • Il vostro sostegno a Wamba SMArt: scartando le nostre uova e le gallinelle permetterete ai bambini con Atrofia Muscolare Spinale (SMA) di ricevere assistenza e cure adeguate grazie all’attivazione di centri specializzati in tutta Italia.

     FATE SUBITO IL VOSTRO ORDINE!

Scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o chiamate il 349.1974213 per ricevere maggiori informazioni

 

Pagina 1 di 3

Dona ora

  • 1